EVENTI DI FINE ANNO, PIAZZA DUOMO GREMITA DA GIOVANISSIMI PER I THE KOLORS. STASERA CONCERTO FINALE E BRINDISI AUGURALE CON GIUSY FERRERI

0 6

Un successo di pubblico con grande afflusso previsto stasera. Metropolitana attiva fino alle 2.30

Dopo le esibizioni di Lello Analfino, L’Elfo, Mario Venuti, Babil On Suite, Brando Madonia, ieri sera ultimo appuntamento del festival Curtighhiu, è salito sul palco di piazza Duomo la talentuosa Rock band The Kolors, preceduta dalla sofisticata cantante chitarrista etnea, con esperienza americana Roberta Finocchiaro e dal coinvolgente quartetto siciliano Collettivo

A dominare la scena emozionando il grande pubblico che ha riempito piazza Duomo, il frontman dei The Kolors, conosciuto come Stash, (Antonio Stash Fiordispino), dopo un’estate ricca di concerti, che ha visto come protagoniste tante città siciliane.

The Kolors, figli dello Show televisivo Amici di Maria De Filippi, vincitori dell’edizione 2015, hanno consacrato la loro bravura, raggiungendo in pochi anni traguardi importanti, diventando un gruppo di riferimento per i giovanissimi.

Idoli dei teen agers con la loro performance catanese, vibrante di pop-rock hanno inondato di attrattività Piazza Duomo, affollata anche dai fan più piccini in qualche caso accompagnati dai genitori, aspettando il fatidico Bis e alla fine del concerto un autografo.

  • 0
  • 0 2
  • 0 3
  • 0 4
  • 0 5
  • 0 7
  • 0 8

Il successo di pubblico di Curtigghiu Festival ha fatto da prologo al concertone finale di fine anno di stasera. Tutto pronto, infatti, per il più classico dei conti alla rovescia. E lo effettuerà Ruggero Sardo sul palco di Piazza Duomo con la cantante siciliana Giusy Ferreri.

Saranno le sue splendide canzoni, ormai veri e propri tormentoni come “Non ti scordar di me, “Novembre”, “Il mare immenso” e tanti altri ancora ad accompagnarci al 2023. Insieme a Giusy Ferreri si esibiranno anche i Bellamorea, Dinastia, Santi Scarcella, Zapato, Smail Colombo. Tutti artisti locali che sono già imposti anche a livello nazionale. E si ballerà tutti insieme ben oltre la mezzanotte per salutare l’anno che ci lascia per festeggiare e brindare al 2023 e cominciare così nel migliore dei modi “l’anno che verrà”.

Per favorire l’afflusso nel centro storico coi mezzi pubblici, stasera la Metropolitana funzionerà fino alle 2,30 della notte con corse ogni quindici minuti.

(Foto di Roberto Viglianisi – fonte immagini: U.S. Comune di Catania)

ultimo aggiornamento: 31 Dicembre 2022 – 03:17 da Redazione